-

DSTARD-Star è l'acronimo - in italiano - di "Digitale ad uso Radioamatoriale". Gli apparati radio predisposti presentano un hardware interno/esterno (scheda aggiuntiva) per funzionare sia in modo analogico (modo tradizionale) che in modo digitale, passando dalla funzionalità DV (Digital Voice) o DD (Digital Data) e trasmettendo voce e dati nello stesso momento in formato di stringhe digitali, in un unico flusso continuo di dati. In DV la voce viene inserita in un flusso digitale codificando il segnale proveniente dal microfono, a cui vengono aggiunte informazioni di servizio per etichettare il flusso dei pacchetti con mittente, destinatario, nominativo, ripetitore e altri messaggi per veicolare i pacchetti verso eventuali ripetitori o corrispondenti locali / remoti. (continua...)

FREQUENZA D-STAR ARI REGGIO EMILIA - IR4URE: 430.2625 shift +5000

 (...segue) Cosa offre in più? L'apparato digitale, quando va in trasmissione, mette in piedi due collegamenti virtuali: uno è quello della voce digitalizzata, l'altro è quello dei messaggi o info di servizio che possono essere a "bassa" velocità (nel DV) o ad "alta" velocità (nel DD) . Il canale voce viene intercettato dal ricevitore del corrispondente e veicolato all'altoparlante, il canale di servizio viene intercettato e veicolato al display dell'apparato, o al personal computer collegato alla radio.

La voce, tutte le volte che viene imbustata nel flusso digitale viene etichettata con il nominativo OM, può essere veicolata (se i ripetitori sono collegati a internet) ben oltre la portata radio del ripetitore tramite un gateway (porta di uscita) e quando viene decodificata si vede sempre il nominativo del mittente. Si può inoltre entrare su un ripetitore in una banda ed uscirne su un'altra (se il ripetitore ha piu' di un modulo RF).
Nei messaggi di servizio per DV (a bassa velocità) possono essere inseriti SMS o piccoli messaggi di testo , informazioni sulla posizione GPS (D-PRS) , chat (D-chat), messaggi di benvenuto o saluti sulla stazione OM. Nei messaggi di servizio per DD (a alta velocità) si possono creare collegamenti punto - punto tra due radio o radio ripetitore ed utilizzare tramite cavo ethernet la connettività della radio alla scheda di rete del computer per collegare internet, postazioni remote tipo webcam o IP camera, etc. 
Per maggiori informazioni si suggerisce la consultazione di queste pagine Wiki


Associazione Radioamatori Italiani Sez. R. Emilia Via Cella all'Oldo 46 42124 Villa Cella (RE)
 Recapito Postale: CP  217 - 42121 Reggio Emilia Centro c/o Paolo Prandi - Libreria Prandi

C.F. 0000091005010359